Candombe Terms
Ansina: gruppo sociale di Montevideo e una delle due famiglie indiscusse del candombe. Nel 1800, quando l'Uruguay si unì ad altre colonie nella lotta d'indipendenza, l'eroe nazionale uruguaiano José Artigas comandava le truppe contro gli spagnoli. Uno dei suoi più importanti luogotenenti era Joaquin Lesina, detto Ansina, uno schiavo liberato il quale compose odi musicali sullo sfruttamento che esercitavano i suoi padroni ed è ricordato dagli afro-uruguaiani come il padre non proclamato della patria. Un tempo i centri della comunità del candombe a Montevideo erano due casamenti: Ansina (riferito alla figura storica) ed il "Medio Mundo". Questi casamenti sono stati lo scenario per le rappresentazioni del candombe conosciute come le "LLamadas" (Le Chiamate) dal richiamo del tamburo e sono figlie dirette delle danze degli schiavi.
Candombe: Stile ritmico e musicale Afrouruguaiano basato su tre tamburi: Piano, Chico e Repique.
Chico: (piccolo): prende il nome dalle sue dimensioni è dal fatto che ha la pelle più sottile, ma anche per essere quello con l'intonazione più alta dei tre; è il pendolo ritmico della Cuerda. Misura circa 22 cm di diametro
Comparsa: gruppo che interpreta candombe durante il Carnevale di Montevideo.
Cuareim: gruppo sociale di Montevideo e una delle due famiglie del candombe della città.
Cuerda: è il nome dato alla famiglia formata da almeno tre tamburi (piano, chico e repique) ognuno suonato de tre diverse persone.
Escobero: giovane che guida i tamburi per strada, ballando e facendo mulinare un manico di scopa sulle spalle. Viene anche chiamato Escobillero.
Gramillero: saggio anziano, conoscitore delle proprietà delle erbe medicinali, lui è la radice, colui che trasmette gioia, il re dei tamburi, depositario del sapere e delle memorie. Il Gramillero è la personificazione del candombe.
Isla de Flores: strada che unisce Cuareim e Ansina, i due quartieri del candombe. Da oltre un secolo Cuerdas spontanee si riuniscono in questa strada. Isla de Flores è anche conosciuta come "Carlos Garldel" in onore del più grande cantante di tanghi di tutti i tempi.
Lubolo: personaggio bianco il quale si dipinge il viso di nero per partecipare al Carnevale di Montevideo.
Mama Vieja: è la matrona del candombe e compagna del Gramillero. Vestita con un semplice vestito fatto a mano danza lentamente e si soffia nervosamente con un ventaglio mentre Il Gramillero le danza vicino.
Milongón: un candombe lento.
Morenos: termine più gradevole per designare le persone nere in Uruguay.
Piano: è il più grande del trio, possiede il suono più basso. la base ritmica del candombe. La sua funzione è simile a quella del basso acustico o elettrico. Il suo diametro è di 40 cm.
Repique: (ricochet): Il suo nome Repique (rullo) ci indica che questo tamburo dona al ritmo la sincope e l'improvvisazione di cui il Chico ed il Piano hanno bisogno per amalgamare i loro ritmi. La sua pelle misura circa 30 cm di diametro.
Tambor: un tamburo del candombe (tambor piano, tambor chico o tambor repique).

Il candodombe è per gente di tutte le età. I bambini dell'Uruguay cominciano a conoscere il candombe sin da piccoli.
HOME